Asl Napoli 1

ASL Napoli 1 Centro, open day terza dose di vaccino e booster

L’ASL Napoli 1 Centro continua l’offerta per la somministrazione della terza dose del vaccino anti covid-19 .

“Vaccinarsi tutti per tornare alla vita”: con questo claim, anche l’ASL partenopea somministra da oggi le terze dosi “booster” anche per gli over 60 e persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti di età uguale o maggiore di 18 anni.

Continua l’attività vaccinale dell’ASL Napoli 1 Centro, alla luce della Circolare Ministero della Salute del 08 ottobre 2021 ed in linea con le indicazioni regionali, aggiornando le categorie e le fasce di età come di seguito precisato:

DOSE ADDIZIONALE per età uguale o maggiore di 12 anni: è possibile ricevere la somministrazione della terza dose, a condizione che: – abbiano ricevuto due dosi delle quali la seconda dose somministrata da almeno 28 giorni; tale condizione sarà verificata all’accettazione dagli operatori dell’ASL Napoli 1 Centro; e – di trovarsi in una delle seguenti condizioni:

• trapianto di organo solido in terapia immunosoppressiva;

• trapianto di cellule staminali ematopoietiche (entro 2 anni dal trapianto o in terapia immunosoppressiva per malattia del trapianto contro l’ospite cronica);

• attesa di trapianto d’organo;

• terapie a base di cellule T esprimenti un Recettore Chimerico Antigenico (cellule CAR-T);

• patologia oncologica o onco-ematologica in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di 6 mesi dalla sospensione delle cure;

• immunodeficienze primitive (es. sindrome di DiGeorge, sindrome di Wiskott-Aldrich, immunodeficienza comune variabile etc.);

• immunodeficienze secondarie a trattamento farmacologico (es: terapia corticosteroidea ad alto dosaggio protratta nel tempo, farmaci immunosoppressori, farmaci biologici con rilevante impatto sulla funzionalità del sistema immunitario etc.);

• dialisi e insufficienza renale cronica grave;

• pregressa splenectomia;

• sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) con conta dei linfociti T CD4+ < 200cellule/μl o sulla base di giudizio clinico. la sussistenza di una delle condizioni saranno – dai cittadini – dichiarate verbalmente al momento dell’accettazione e autocertificate, con apposizione di firma su format dedicato, in sede di anamnesi alla presenza del medico vaccinatore che ne prenderà atto;

DOSE BOOSTER (RICHIAMO)
è possibile ricevere la somministrazione della terza dose, a condizione che si rientri in una delle
seguenti condizioni:

  • abbiano ricevuto due dosi delle quali la seconda dose somministrata da almeno 6 mesi;
    tale condizione sarà verificata all’accettazione dagli operatori dell’ASL Napoli 1 Centro;
    e
  • di trovarsi in una delle seguenti condizioni:
    • soggetti di età uguale o maggiore di 80 anni;
    • personale e ospiti dei presidi residenziali per anziani;
    • esercenti le professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario che svolgono le loro attività nelle
    strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, secondo le attuali indicazioni;
    • soggetti di età uguale o maggiore 60 anni
    • -persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti di età uguale o
    maggiore di 18 anni;

I cittadini potranno presentarsi presso tutti i Centri Vaccinali dell’ASL Napoli 1 Centro (Mostra d’Oltremare, Fagianera del Real Bosco di Capodimonte, Distretti Sanitari di base, Medici di Medicina Generale, Farmacie) e senza prenotazione:

-Centro Vaccinale MOSTRA d’OLTREMARE
dal LUNEDI’ alla DOMENICA, dalle ore 9,00 alle ore 18,00
-Centro Vaccinale FAGIANERIA Real Bosco di Capodimonte
dal LUNEDI’ alla DOMENICA, dalle ore 9,00 alle ore 18,00
-Centro Vaccinale HANGAR ATITECH Capodichino
dal LUNEDI’ al VENERDI’, dalle ore 9,00 alle ore 18,00
-Centro Vaccinale ISOLA di CAPRI – il VENERDI’, dalle ore 9,00 alle ore 16,00
-Centro Vaccinale DISTRETTI SANITARI di base
dal LUNEDI’ al VENERDI’, dalle ore 9,00 alle ore 16,00
-Distretto Sanitario di Base n°24…… Chiaia / San Ferdinando / Posillipo
corso Vittorio Emanuele n°691
-DSb n°25…… Bagnoli / Fuorigrotta
via Davide Winspeare n°67
-DSb n°26…… Pianura / Soccavo
via Scherillo n°12
-DSb n°27…… Arenella / Vomero
via San Gennaro Antignano n°2 / via Mario Fiore n°6
-DSb n°28…… Chiaiano / Piscinola / Marianella
via della Resistenza n°25
-DSb n°29…… Stella / San Carlo all’Arena
via San Gennaro dei Poveri n°25
-DSb n°30…… Secondigliano / Miano /San Pietro a Patierno
viale IV aprile n°50
-DSb n°31…… Avvocata / Montecalvario / San Giuseppe Porto / Mercato Pendino
via Egiziaca a Forcella n°18
-DSb n°32…… Ponticelli / Barra / San Giovann a Teduccio
via Bernardo Quaranta n°2B
-DSb n°33…… San Lorenzo / Vicaria / Poggioreale
via Acquaviva n°64
La stessa ASL Napoli 1 Centro, inoltre, ricorda a tutti coloro che sino ad oggi non hanno potuto o non hanno ancora scelto di vaccinarsi:

  • in tutti i Centri Vaccinali (Mostra d’Oltremare, Fagianiera Real Bosco di Capodimonte, Distretti
    Sanitari di base, Medici di Medicina Generale, Farmacie) continua la somministrazione della
    prima e della seconda dose – senza prenotazione;
  • continuano le ulteriori giornate di Open Day VIVA LA SCUOLA dedicate al personale scolastico
    e agli studenti – senza prenotazione;
    L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e provincia e l’ASL Napoli 1 Centro, in
    collaborazione tra loro, e grazie alla disponibilità offerta da numerosi medici volontari in pensione,
    hanno organizzato un numero verde a disposizione della cittadinanza, che fornisce riscontro a
    possibili quesiti di natura strettamente medico-scientifica, sulla base delle direttive fornite dai
    documenti elaborati dal Ministero della Salute, dall’I.S.S., dall’AIFA e dall’EMA,
    Il numero verde 800.95.44.27, è attivo dalle ore 09:00 alle ore 14:00 dal lunedì al venerdì.
    Per ulteriori informazioni è possibile consultare gli avvisi pubblicati periodicamente sul sito
    www.aslnapoli1centro.it e sulla pagina facebook ASL Napoli 1 Centro.