Giornata del respiro, il 24 settembre visite gratuite all’AOU di Salerno

La Giornata del respiro torna dopo due anni di sosta per la pandemia, confermando l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sulle malattie respiratorie.

Sabato 24 settembre si celebrerà la Giornata del Respiro e delle Malattie Respiratorie” anche a Salerno: dalle ore 10 alle 13 presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona visite gratuite ed informazioni agli utenti

Ogni anno, le maggiori Società Scientifiche Pneumologiche Italiane, A.I.P.O. e S.I.P. organizzano la “Giornata del Respiro e delle Malattie Respiratorie”.

Durante la giornata specialisti pneumologici offrono la loro professionalità gratuitamente agli utenti per effettuare spirometrie, dosaggio del monossido di carbonio nei fumatori ecc. ed anche per dare, brevi informazioni su alcune malattie respiratorie di grande impatto sociale: BPCO, Asma Fibrosi Polmonare, Tubercolosi, Tabagismo, Covid.

Quest’ anno, dopo la interruzione degli anni scorsi, per le note problematiche connesse al Covid,le Società riprendono tale manifestazione, col tema: “la cura dell’ambiente è la cura del respiro”.

La giornata vuole essere un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica circa il crescente diffondersi delle malattie respiratorie e il loro pesante impatto sulla vita delle persone, nonché promuovere la prevenzione e la diagnosi di queste patologie. Verrà inoltre posto l’accento sull’importanza della cura del territorio, sulla necessità di agire con interventi mirati ai fini di preservare non solo l’ambiente ma anche l’aria che respiriamo ogni giorno.

“L’emergenza pandemica ha messo in evidenza quanto sia importante la salute dei nostri polmoni, cosa che spesso diamo per scontata”- ha commentato Mauro Carone, Presidente dell’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri – Italian Thoracic Society (AIPO-ITS). “Negli ultimi due anni numerose attività di prevenzione e diagnosi delle malattie respiratorie sono state sospese con gravi ripercussioni sulla salute dei cittadini.

Con la Giornata Nazionale del Respiro del 24 settembre AIPO-ITS vuole lanciare un forte messaggio per sensibilizzare la popolazione generale su questi importanti temi di salute pubblica. Sarà un’occasione per eseguire spirometrie così come realizzare attività di educazione e formazione rivolte al cittadino” -conclude Mauro Carone.

Nel corso della giornata i centri pneumologici apriranno le loro porte ai cittadini.

Anche Salerno aderisce: il Prof.re Alessandro Vatrella, Professore Ordinario di Malattie dell’Apparato Respiratorio presso l’Università di Salerno ed il dr. Natalino Barbato già primario della Pneumologia del P.O.G. Da Procida di Salerno hanno organizzato tale giornata il giorno 24 settembre 2022 dalle ore 10 alle ore 13 presso gli ambulatori di Pneumologia, afferenti alla direzione del Prof. re Vatrella ubicati al piano rialzato presso gli uffici ticket dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.