ascierto

Ascierto co-autore di un libro sul melanoma dell’Esmo, la società europea degli oncologi

Per il professor Ascierto, direttore di Oncologia Medica e Terapie Innovative dell’ Istituto Pascale di Napoli, un altro importante riconoscimento.

L’ Esmo, Società Europea dei Medici Oncologici, ha infatti scelto il ricercatore napoletano, come co- autore di un libro sul melanoma.

Si tratta di un libro scritto a sei mani, quelle di Paolo Ascierto, appunto, e di Iwona Lugowska e Ruth Plummer, che hanno firmato la prima edizione di “Melanoma & Other Skin Cancers: Essentials for Clinicians” che sarà presentato a Parigi nei prossimi giorni, in occasione del Congresso dell’ESMO.

Il ricercatore napoletano ha fornito il suo contributo alla pubblicazione della Società europea che raccoglie 25mila membri che rappresentano professionisti dell’oncologia provenienti da oltre 150 paesi in tutto il mondo. Il libro offre una panoramica aggiornata e multidisciplinare dell’epidemiologia, della patologia e delle opzioni di trattamento attuali e innovative basate sull’evidenza per i pazienti con tutte le fasi del melanoma e altri tumori della pelle.

Ascierto, che il  sito americano Expertscape.com ha indicato come miglior oncologo, ha esternato sul suo profilo social, tutta la soddisfazione per questa scelta . Ecco la sua dichiarazione:

“Sono orgoglioso e onorato di annunciare l’uscita del primo libro sul Melanoma dal titolo “Melanoma and Other Skin Cancers” edito da ESMO – European Society for Medical Oncology, la Società Europea dei Medici Oncologi. È il frutto di un lavoro a sei mani realizzato insieme a due colleghe straniere, Iwona Lugowska e Ruth Plummer, con cui abbiamo cercato di rispondere alle domande dei medici su questa ormai diffusissima patologia, fornendo non solo una panoramica completa di epidemiologia, prevenzione, screening, monitoraggio, prognosi e trattamenti disponibili, ma anche un approfondimento importante sui progressi nella ricerca e nel trattamento del melanoma e dei tumori della pelle in generale. Al di là del suo valore scientifico, questo libro è tuttavia anche un’importante testimonianza della fiducia che ESMO ha riposto in noi dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione G. Pascale” e tra pochi giorni saremo a Parigi per la sua presentazione ufficiale. Un grazie sincero va a tutto il team del Pascale per il supporto e la fiducia che ogni giorno ripone nella ricerca.”- ha scritto il professor Ascierto