un gol per l'Ucraina

“Un gol per l’Ucraina”, a Salerno la partita Nazionale Artisti Tv e Play2gGive per ricostruire un ospedale

‘Un Gol per l’Ucraina’, è l’iniziativa che vede impegnate Nazionale Artisti Tv e Play2Give all’Arechi per ricostruire l’ospedale di Mariupol, distrutto dalla guerra in corso.

Lo stadio Arechi di Salerno apre le porte della solidarietà. Sabato 25 giugno è in programma l’evento ‘Un gol per l’Ucraina’ voluto dalla Associazione Internazionale Onlus ‘E ti porto in Africa’ e organizzato dalla NB Managment di Milano.

L’evento, patrocinato dal Comune di Salerno, è realizzato con la collaborazione della US Salernitana 1919.

“Il ricavato dei biglietti acquistati attraverso TicketOne sarà devoluto al popolo ucraino tramite l’ambasciata del Paese presso la Santa Sede. L’obiettivo è contribuire a ricostruire i reparti pediatrici degli ospedali bombardati”- dice il presidente della Onlus, il dottore Vincenzo Mallamaci, che aggiunge: ” Considerata la finalità, vorremmo che davvero Salerno desse una testimonianza di grande solidarietà acquistando i biglietti sul circuito TicketOne”.

Tre personaggi del panorama musicale italiano, Marco Carta, Andrea Sannino e Ivan Granatino saranno protagonisti di una performance musicale durante l’evento “Un gol per l’Ucraina”.

Saranno presenti alla premiazione due donne e mamme d’eccezione: Viviana Masini, mamma del campione olimpico Marcell Jacobs e Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone.

Anna Safroncik, volto cinematografico molto amato dal pubblico italiano, avrà il ruolo di Madrina nella Partita “Un goal per l’Ucraina”. L’attrice, nata a Kiev, in Ucraina, quando aveva 7 anni ha frequentato l’Accademia Nazionale dello spettacolo della sua città. Ha studiato recitazione, musica, canto e ballo, Passioni che le sono state trasmesse dalla sua famiglia.

Padrino sarà Andrea Sannino, cantante e cantautore, nasce a Napoli, e cresce con la sua famiglia nel comune di Ercolano. La passione per la musica e per il canto nasce in lui già da piccolo. Il suo più grande successo in campo musicale è l’album Uànema, che è stato il disco napoletano più venduto nel 2015.

I biglietti per la partita “Un gol per l’Ucraina” sono in vendita sul circuito TicketOne al prezzo di 5 euro per la Curva Sud, 10 euro per i distinti, 15 euro per la tribuna azzurra.