salute

Sportello telefonico per la salute delle donne dal 19 al 25 aprile anche all’ospedale di Salerno.

Anche l’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno aderisce per il sesto anno consecutivo all’iniziativa Open Week dedicato alla salute della donna, che si terrà, dal 19 al 25 aprile, presso i 180 ospedali italiani, premiati con i Bollini Rosa di Fondazione Onda, (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere).

Il nobile obiettivo, promosso anche dalla Giornata nazionale sulla salute della donna, del 22 aprile, è quello di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili e contrastare la violenza sulle donne.

Diversi i servizi offerti gratuitamente dagli ospedali , fra cui visite ed esami strumentali, consulenze telefoniche, eventi e colloqui a distanza, info point, distribuzione di materiale informativo, visite specialistiche nell’ambito dei reparti di endocrinologia e malattie del metabolismo, cardiologia, dermatologia, diabetologia, geriatria, dietologia e nutrizione, medicina della riproduzione, neonatologia e patologia neonatale, neurologia, oncologia ginecologica, oncologia medica, pediatria, psichiatria, reumatologia, senologia e urologia.

“La prevenzione resta un tema centrale- dichiara Francesca Merzagora, Presidente di Fondazione Onda,- ma purtroppo, secondo il terzo Rapporto di Salutequita’, sono soprattutto le donne a rinunciare alle cure, evidenziando quanto questa pandemia in corso, le abbia colpite sul piano fisico, psichico, sociale e professionale. Ci auguriamo, conclude, che questa settimana speciale, offra la possibilità a tante pazienti, di tornare ad occuparsi della loro salute“.

Al Ruggi di Salerno si parte il 19 aprile con lo sportello telefonico dedicato alla chirurgia generale e trapianti di rene ( con la dott.ssa Maria Pia Ciccone tel. 089 672695 ore 14.30- 16.30), alla neonatologia (con la dott.ssa Maria Grazia Corbo tel 089 672417, dalle ore 12.00- 14.00 ), Radiologia Senologica( con la dott.ssa Federica Petta tel.089 673810, dalle ore 9.00/ 12.00).

WP RSS Plugin on WordPress